Blog

Gli italiani investono di più per la casa

Gli italiani investono di più per la casa

Aumentano di anno in anno gli investimenti immobiliari degli italiani, nonostante le intenzioni d’acquisto facciano registrare una lieve flessione rispetto al mese precedente.

L’Osservatorio mensile Findomestic, nel suo rapporto di giugno, delinea una tendenza in decisa crescita per quanto concerne la propensione alla spesa. Nello specifico i dati evidenziano che:

  • Gli acquisti relativi alla casa vedono un andamento altalenante per il comparto abitativo nel mese di giugno. Le intenzioni di acquisto mobili sono diminuite rispetto al mese precedente (-1% con una spesa media prevista di 2.659 euro), le ristrutturazioni scendono a un -0,6% e le nuove abitazioni a -0,8%. Rispetto all’anno precedente la performance del settore risulta molto positiva: la crescita è trainata soprattutto dai mobili (+4,5%) e dalle ristrutturazioni (+3,9%).
  • Gli acquisti degli elettrodomestici rispetto al mese di maggio sono in diminuzione, in particolare i piccoli elettrodomestici (-1,6%). A livello generale anche in questo caso i dati sono positivi: +3,9% per i piccoli elettrodomestici, +2,3% per l’elettronica di consumo e +2,8% per i grandi elettrodomestici.
  • L’efficienza energetica a giugno registra un segno negativo rispetto al mese di maggio, in particolare per infissi/serramenti (-0,6%) e per stufe e caldaie a pellet (-0,6%). Rispetto all’anno precedente, anche in questo caso, il trend è positivo: soprattutto per infissi/serramenti (+1,2%) e impianti solari termici (+1,2%).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.