Leggi e Sentenze

Tutti i nostri più recenti articoli informativi li trovate di seguito.
Scopriteli tutti!

Condomino moroso: quali sono gli obblighi dell’amministratore?

In caso di condomino moroso, le ripercussioni sulla gestione condominiale sono molte. Vediamo nel dettaglio gli obblighi e gli strumenti dell’amministratore. L’articolo 1130 del codice civile, istituisce in capo all’amministratore l’obbligo di...
Leggi Tutto

Balconi: la manutenzione come va ripartita?

In caso di lesioni derivanti da caduta di frammenti dei balconi, la Cassazione afferma con sentenza 7665/2019 che è il proprietario dell’appartamento ad essere responsabile in caso di lesioni . Il problema è che il proprietario non è totalmente autonomo...
Leggi Tutto

Agente immobiliare: permane l’incompatibilità col ruolo di amministratore

Il Ministero dello sviluppo economico ha stabilito che l’incompatibilità tra agente immobiliare e amministratore di condominio permane, nonostante il recente allineamento alla direttiva europea. Con la nota del 22 maggio 2019 infatti, il MISE specifica...
Leggi Tutto

Cessione del credito: on line la piattaforma dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha messo on line la piattaforma per la cessione del credito: i cessionari potranno quindi accettare o rifiutare le cessioni comunicate dagli amministratori di condominio. In caso di accettazione, all’interno del proprio cassetto...
Leggi Tutto

Quando l’amministratore di condominio è anche datore di lavoro?

L’amministratore di condominio diventa datore di lavoro quando ricorrono i presupposti indicati dal decreto 81, che all’art. 2 definisce sia il datore di lavoro che il lavoratore. Tale ipotesi si verifica quando l’amministratore gestisca un condominio...
Leggi Tutto

Riqualificazione energetica: lo stato dei condomìni italiani

In materia di riqualificazione energetica, Legambiente ha presentato i risultati del monitoraggio Civico 5.0, che valuta lo stato degli edifici esistenti. I risultati confermano che lo stato dei condomini italiani è determinato da edifici energivori...
Leggi Tutto

Riscaldamento centralizzato: come vanno ripartite le spese in caso di distacco?

Cosa accade nel caso in cui un condòmino si distacchi dal riscaldamento centralizzato? Il codice civile all’art. 1118 specifica che è facoltà del condomino rinunciare all’utilizzo dell’impianto di riscaldamento, ma a tre condizioni....
Leggi Tutto

Ristrutturazione in condominio e 770

I lavori di ristrutturazione su parti comuni del condominio non vanno riportati dall’amministratore nella dichiarazione dei redditi.  Questo nel caso in cui la banca effettui la ritenuta in sede di pagamento. Il chiarimento arriva dall’Agenzia...
Leggi Tutto

Ristrutturazioni immobili condominiali: quando si applica l’iva al 22%?

Le ristrutturazioni di immobili in edilizia privata sono normalmente assoggettate all’aliquota Iva del 10%. Aliquota al 10% L’aliquota del 10% si applica infatti agli interventi di restauro e di risanamento conservativo: sono ricompresi in questa...
Leggi Tutto