Obblighi amministratore condominio

Aggiornamento amministratore condominio: si avvicina la scadenza per il 2019

La formazione periodica di aggiornamento amministratore condominio è introdotta come obbligatoria dalla legge n°220/2012, modificata dal DL 145/2013. La legge che poi ha regolamentato nello specifico le modalità di adempimento dell’aggiornamento...
Leggi Tutto

Il compenso dell’amministratore di condominio come si calcola?

In questo articolo affronteremo i criteri con i quali viene calcolato il compenso dell’amministratore di condominio. La figura dell’amministratore è stata disciplinata in maniera più completa con la riforma del condominio. La Legge 220/2012...
Leggi Tutto

Condomino moroso: spese condominiali non pagate

Quali sono le procedure da attivare in caso di condomino moroso? In caso di spese condominiali non pagate dall’inquilino spesso è sufficiente una lettera di sollecito da parte dell’amministratore. Se la lettera è inefficiente occorre l’intervento...
Leggi Tutto

Condominio senza amministratore: come è regolato?

COME FUNZIONA La riforma del condominio ha modificato l’articolo 1129 del Codice Civile, aumentando da quattro a otto il numero minimo di condomini per i quali non è obbligatoria la nomina dell’amministratore: “Quando i condomini sono più di otto,...
Leggi Tutto

La sicurezza nel condominio inteso come luogo di lavoro

Quando il condominio è inteso come luogo di lavoro, l’amministratore è responsabile del rispetto delle norme di sicurezza regolate dal D.Lgs 81/08. L’amministratore diventa datore di lavoro nei confronti della ditta appaltatrice: egli ha un ruolo...
Leggi Tutto

L’amministratore di condominio è responsabile della detrazione fiscale per ristrutturazione edilizia?

Gli interventi di ristrutturazione edilizia dei condomini possono favorire di un’agevolazione fiscale, che si attua attraverso una detrazione dall’Irpef delle spese sostenute, per un determinato ammontare massimo a unità immobiliare. Dal 26 giugno...
Leggi Tutto

La responsabilità dell’amministratore sul controllo della qualità dell’acqua

In Italia i livelli di salubrità e dunque di qualità dell’acqua sono regolati dal Decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31, che dà attuazione alla Direttiva 98/83/CE: l’obiettivo è proteggere la salute umana dagli effetti negativi derivanti...
Leggi Tutto

Un nuovo obbligo per l’amministratore: l’attestazione dello stato dei pagamenti

La riforma del condominio, legge n.220/2012, ha inserito nell’articolo 1130, n.9 del codice civile, il diritto da parte dei condomini di ricevere dall’amministratore un’attestazione dello stato dei pagamenti, e l’eventuale coinvolgimento del condominio...
Leggi Tutto

Registro anagrafe condominiale: gli obblighi dell’amministratore di condominio

L’amministratore di condominio ha acquisito un nuovo obbligo con la nuova legge di riforma: la redazione e conservazione del registro anagrafe condominiale. Il nuovo articolo 1130 n°6 del Codice Civile, specifica e impone al mandatario dei condomini...
Leggi Tutto