Blog

L’amministratore di condominio diventa datore di lavoro quando ricorrono i presupposti indicati dal decreto 81, che all’art. 2 definisce sia il datore di lavoro che il lavoratore.

Quando l’amministratore di condominio è anche datore di lavoro?

datore-di-lavoro

L’amministratore di condominio diventa datore di lavoro quando ricorrono i presupposti indicati dal decreto 81, che all’art. 2 definisce sia il datore di lavoro che il lavoratore.

Tale ipotesi si verifica quando l’amministratore gestisca un condominio equiparabile ad una azienda o ad una unità produttiva. In questi casi i lavoratori prestano la propria attività nell’area condominiale, e l’amministratore diventa datore di lavoro.

Il decreto si applica a tutti i lavoratori, salvo le eccezioni espressamente disciplinate. In particolare, non si applica ai lavoratori somministrati, nello specifico “i lavoratori che rientrano nel campo di applicazione del contratto collettivo dei proprietari di fabbricati”. In questo caso, permangono comunque gli obblighi di formazione e informazione previsti dagli art. 36 e 37 e l’obbligo di fornitura di DPI congrui alla mansione e conformi a norma di legge.

Tra i compiti dell’amministratore datore di lavoro, c’è anche quello di valutazione dei rischi. La valutazione deve essere effettuata secondo le procedure standard previste dal DM del 30/11/2012.

Il servizio di prevenzione e protezione inoltre può essere svolto direttamente dal datore di lavoro/amministratore, previa specifica formazione. Analoga procedura per quanto concerne il primo soccorso e l’antincendio. In tutti questi casi è obbligatoria la comunicazione preventiva all’RLS.

Ricordiamo infine che l’amministratore risponde anche penalmente in tutti i casi in cui non abbia garantito la sicurezza dei luoghi e dalla violazione siano conseguire lesioni o morte. Questo vale non solo se il danno è stato cagionato a un lavoratore, ma anche a un terzo che per qualsiasi motivo si trovi a transitare nei luoghi di lavoro soggetti agli obblighi di sicurezza.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.